5 consigli per farsi notare sui Social Network

29 Dicembre 2010 17:36:17. Scritto da . 0 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"


Le prime impressioni che si hanno all’interno delle reti sociali sono visive.

Non ci vuole uno scienziato per capire che la prima cosa che viene notata è quando si ritira un nuovo followers Twitter, un amico su Facebook o quando spunta una nuova foto profilo su LinkedIn.

Ecco 5 consigli per fare notare il proprio avatar di profilo:

  1. Inizia con una foto di qualità

    Questo potrebbe sembrare un passo scontato ma non è così. Spesso s’incontrano innumerevoli profili con le immagini sfocate, scure, o a bassa risoluzione.

    Quando la foto è inadeguata, non è un’ottima mossa per far risaltare il proprio profilo.

    Grace Smith, proprietario di Postscript5, uno studio di micro-progettazione con sede in Irlanda del Nord, cita il sito web di Digital Photography School come una grande risorsa per imparare a cogliere meglio le immagini digitali.


  2. Siate coerenti

    Una regola da osservare è quella di essere coerenti, anche nella scelta delle foto.

    Chris Coyier, web designer e curatore del CSS Tricks ha dichiarato che:

    "Non bisogna cambiare la propria foto del profilo dopo pochi giorni e nemmeno dopo un mese. L'attenzione della gente si ottiene in una frazione di secondo e la coerenza è ciò che permette ciò più facilmente. "

    Questa regola diventa fondamentale su Twitter poiché il proprio avatar diventerà il proprio logo che non soltanto per questo social network, ma anche sulle reti Ning, Flickr e sui commenti dei vari blog.


  3. Siate consapevoli di formati e dimensioni

    Le reti sociali spesso giocano con regole diverse quando si tratta d’immagini.

    Jacob Gube, capo redattore del blog design Six Revisions ha dichiarato che:

    "Per essere certi di mantenere nei vari social network l’identità del proprio brand in modo coerente, si dovrebbe ridimensionare il proprio avatar in un editor di grafica come Photoshop o GIMP (GIMP). Se si carica un file troppo grande o troppo piccolo, l’avatar potrebbe mostrarsi diverso rispetto a come si credeva.
    Per esempio, sulle pagine del profilo di Twitter, la dimensione standard è 73 per 73 pixel, mentre su Digg il formato avatar è di 120 per 120 pixel.
    "

    Le dimensioni immagine ideale non sono sempre visibili su ogni rete, bisognerà dunque cliccare con il tasto destro del mouse sull'avatar dell’immagine e scegliere l’opzione"Visualizza Informazioni immagine” , che ne mostrerà i dettagli tra cui le dimensioni effettive.


  4. I ferri del mestiere

    Una volta decisa l’immagine da utilizzare ecco che arriva il momento di essere creativi.

    Esistono alcuni trucchi che permettono di rendere un profilo più divertente, soprattutto se si conoscono alcuni principi fondamentali di Photoshop.

    Grace Smith dice che:

    "L'effetto Lomographic produce un aspetto autentico, colorato e vivace che può aiutare l'utente nella creazione di un’unica immagine profilo. Non è nemmeno necessario possedere una macchina fotografica con Lomographic, poiché sono disponibili tantissime azioni utili per realizzare effetti di ogni tipo.

    Un classico è il look "schizzo".

    Se si vuole mostrare il proprio lato creativo senza troppa fatica, allora è ottimo utilizzare la matita Draw Photoshop, che conferisce a qualsiasi immagine uno stile simile ad un disegno a mano, è divertente e bizzarro.


  5. Avatar Fun

    Esistono manipolatori per foto web e generatori di avatar che possono aggiungere un po’ di divertimento al proprio profilo sul web.

    Photofunia: Per chi vuole avere il proprio volto su un cartellone pubblicitario o una banconota da 100 dollari, questa è l’occasione giusta. Photofunia ha una varietà di opzioni e con un solo clic può trasformare la propria foto del profilo in un’immagine davvero originale e divertente.



    Mad Men Yourself: Da qui è possibile costruire il proprio avatar perfetto degli anni '60 e scaricarlo in formato ideale per Twitter, Facebook, e anche per il proprio sfondo del desktop.



    Simpson Avatar: Cliccando su "Crea il tuo Simpson Avatar" nella parte superiore della pagina, si potrà trasfigurare il proprio avatar in uno dei tanti abitanti di Springfield.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"

Articoli correlati

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietÓ di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.