5 errori da evitare su Pinterest

16 Novembre 2012 09:16:00. Scritto da . 0 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

Con circa 20 milioni di utenti iscritti Pinterest sembra essere il social network del momento.
Cerchiamo di capire perchè Pinterest ha avuto successo, specialmente fra le aziende.
Il 25% degli utenti iscritti compra qualcosa che ha visto su una board su Pinterest, retail traffic dell'1,19%, maggiore rispetto a Twitter che ha lo 0,92%, il doppio delle possibilità che un utente acquisti qualcosa rispetto a un utente di Facebook.
Questi dati però non contano niente se si commettono degli errori comuni.
Ecco gli errori da evitare per non fallire su Pinterest.

  1. La prima impressione che si da agli utenti è quella che conta, quindi il vostro profilo deve risultare professionale, interessante e curato. Quindi il profilo non deve essere trascurato;
  2. Evitare di trasformare Pinterest in un semplice catalogo dei prodotti, ma cercare di caricare oltre alle immagini dei propri prodotti anche altri contenuti interessanti, quindi evitare spam e contenuti poco interessanti;
  3. Un altro errore da non commettere è l'eccessiva auto promozione. Quello che gli utenti vogliono sono i contenuti interessanti, quindi se condivideremo soltanto immagini che pubblicizzano l'azienda o i prodotti gli utenti non l'apprezzeranno molto;
  4. Non aspettatevi subito di avere successo e risultati immediati, ma pazientate senza commettere errori banali e seguendo la giusta strada i risultati arriveranno. Basta soltanto aspettare il tempo che ci vuole per farsi conoscere dagli utenti come un buon brand;
  5. Una volta cominciata la scalata verso il successo su Pinterest, ricordarsi che bisogna continuare a lavorare, e che non bisogna abbandonare il profilo soltanto perché si è raggiunto un buon taguardo, ma bisogna continuare curare il proprio profilo, continuando a condividere contenuti sempre nuovi e interessanti per evitare di perdere i followers acquisiti nel tempo e di conseguenza buttare via il lavoro svolto;
Ti č piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"
Inserisci un nuovo commento

Articoli correlati

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietą di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.