6 scuse per non utilizzare le impostazioni sulla privacy di Facebook

04 Aprile 2011 11:18:15. Scritto da . 0 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

La maggior parte delle persone ancora non utilizza le impostazioni sulla privacy di Facebook e ciò comporta il dover dare spiegazioni ad amici, parenti o datori di lavoro che hanno un account Facebook sul perché non si era reperibili se poi si è stati un’intera giornata a utilizzare le applicazioni di giochi su facebook. Eppure sarebbe più facile se solo si utilizzassero le impostazioni sulla privacy. Ci si inventa di tutto pur di non perdere un paio di minuti ad impostare le suddette.
Ecco un elenco delle migliori scuse:

Nah!
Forse nemmeno conta come giustificazione, eppure molti di voi, che solitamente fanno discorsi eruditi, tendono a non avere una risposta quando si chiede loro perché non usano le impostazioni sulla privacy, forse perché una risposta che contenga una buona ragione non c’è.

Non ho tempo
Forse credete che ci voglia molto tempo per utilizzare le impostazioni, però poi passate ore a giocare CityVille, viene quindi normale dedurre che forse non avete nulla da fare. Se avete tempo di controllare gli aggiornamenti di Facebook, dovreste avere tempo, in teoria, anche per cliccare un attimo nell'angolo superiore destro dello schermo e regolare la privacy.

Sono troppo occupato
Se tu fossi davvero così impegnato non avresti neanche avuto il tempo di aprire l’account su Facebook.

Ci vuole troppa fatica
Quanti post hai pubblicato sulla tua bacheca, quanti upload di foto hai fatto, quante volte hai cliccato su mi piace? La quantità di sforzo che hai messo in queste cose equivale allo "sforzo" necessario per modificare le impostazioni. E diciamoci la verità: tutto questo è molto meno impegnativo di ciò che si fa sul posto di lavoro, giusto?

Sembra così complicato
Ecco che cosa è complicato: i messaggi in bacheca, gli aggiornamenti di stato, le impostazioni sulle foto e sui video in modo che altri non possano vederli. Non è complicato cliccare un tasto “modifica impostazioni

Sto utilizzando Facebook più poco
Davvero? Eppure sei sempre a commentare, pubblicare o giocare. Come è possibile che tu non ci sia se in realtà ti vedono?
Se conosci altri banali scuse condividile nella sezione commenti qui sotto.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"
Inserisci un nuovo commento

Articoli correlati

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietÓ di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.