Come non perdere i fan giÓ acquisiti

27 Novembre 2012 09:09:47. Scritto da . 0 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

Molto spesso chi ha una fanpage su Facebook cerca soltanto di acquisire un numero elevato di nuovi fan, dimenticandosi di quelli che già sono stati acquisiti con il tempo e la fatica. Potrebbe sembrare una banalità, ma non lo è, infatti se una pagina ha molti fan non vuol dire che è una pagina migliore di altre che ne hanno meno.
Certamente questo discorso non è valido per le pagine appena nate che hanno bisogno di acquisire nuovi fan, ma per quelle pagine che appena raggiunto un certo numero di fan cercano soltanto di aumentarlo ancora trascurando quelli che sono stati già acquisiti.
Spesso se non ci si mette in contatto con i propri fan, creando interazione con loro, si rischia anche di perderli. Infatti l'obbiettivo delle pagine sui social network è proprio quello di instaurare un rapporto con i propri fan, e non soltanto avere un elevato numero di fan che neanche sono interessati ai contenuti condivisi dalla pagina.
Ma cosa bisogna fare per instaurare un buon rapporto con i propri fan?
Per prima cosa non bisogna mettere la propria pagina al centro di ogni conversazione, ma comportarsi come un normale utente.
Le pagine fan non servono per vendere i propri prodotti, ma soltanto per dare un valore aggiunto al proprio marchio, quindi non devono essere utilizzate soltanto come un mezzo per pubblicizzare il proprio marchio, ma attraverso le fanpage bisogna dialogare con gli utenti per farsi apprezzare, facendo capire agli utenti che dietro la pagina c'è un essere umano e non soltanto un marchio.
Un errore che viene commesso spesso è quello di copiare altre pagine molto più conosciute, ma non sempre questa strategia funziona, infatti bisogna essere se stessi, facendosi apprezzare dagli utenti proprio per l'originalità, e non riproporre sempre la stessa cosa.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"
Inserisci un nuovo commento

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietÓ di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.