Trucchetti Facebook: come creare un account sicuro

08 Aprile 2010 23:51:39. Scritto da . 1 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

Con oltre 300 milioni di utenti, Facebook è diventato uno tra i siti più famosi del web, secondo solo a Google. Proprio per l'alto numero di utenti, è ormai uno degliobiettivi primari per hacker e individui malintenzionati per cercare di ottenere accesso ai dati e informazioni personali, al fine di prendere possesso degli account personali.
La maggior parte di noi tiene sul proprio computer dati sensibili e personali, come numeri di conti e carte di credito, mail, username e password che utilizziamo per l'accesso ai siti in cui siamo registrati. Ma anche il solo fatto che qualcuno possa impadronirsi e gestire il nostro acconunt a nostro
nome
non è piacevole: pensa quanto la tua reputazione possa veniredanneggiata da contenuti inappropriati sulla tua bacheca o qualla dei tuoi amici.
Per evitare che il tuo account venga compromesso è importante tenere a mente qualche piccolo suggerimento.

  • Utilizzare una password complessa
    La prima barriera all'entrata è proprio la password: tanto è stato scritto e detto sul modo migliore di crearne una: c'è chi usa una sequenza numerica da 1 a 9 o chi una semplice parola. Questo tipo di pass è davvero facile da decifrare e scoprire. L'ideale è combinare una pass alfanumerica, unendo lettere e numeri.
  • Utilizzare un gestore di password
    Se si utilizzaFirefox, Chrome di Google, Safari o qualsiasi altrobrowser è utile sapere che ognuno di questi mette a disposizione un gestore di password che non è solo una semplice utility, mache può essere utilizzato per memorizzare le
    le password e le informazioni di accesso. Tuttavia, molta gente non si sente completamente sicura a memorizzare tutte queste informazioni all'interno di un browser, perché, come tutti sappiamo, incidenti accadono ed esiste la possibilità di perdere tutto: il
    miglior approccio è quello di utilizzare un programma come "ultimo passaggio", che ti consenta comunque di fare un back-up periodico.
  • Impara a riconoscere gli attacchi di phishing
    E 'molto improbabile che loStaff di Facebook ti contatti attraverso al tua mail per chiedere informazioni personali. Qualora ricevessi mail di questo tipo, assicurati passando con il tuo mouse sul link, che si tratti in effetti di un dominiio conosciuto perché molti link ed indirizzi e-mail possono esserefalsificati al giorno d'oggi.
  • Una idea molto intelligente, che viene spesso utilizzata al fine di rubare le informazioni di altre persone, è quello di inviare e-mail spam ad un gran numero di utenti, chiedendo loro se vogliono sapere se i loro dati personali siano stati compromessi sul web.
    Poiché la maggior parte le persone sono curiose per natura, fanno clic e aprono una pagina che chiede loro di
    inserire il numero della propria carta di credito o del conto, al fine di determinare se le informazioni inserite siano state precedentemente rubate,
    Ma indovina cosa accade? Compilando il modulo su tali siti in realtà stai solo compromettendo i tuoi dati!
    Quindi, pensateci due volte prima di cliccare su qualsiasi link e-mail e avviare la compilazione di qualsiasi modulo.
Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"
Commenti sull'articolo
  • angie il 01 Aprile 2013 18:08:44 scrive:

    Molto istruttivo per una principiante come me!!

Inserisci un nuovo commento

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietÓ di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.