10 Suggerimenti di marketing di Facebook per le piccole imprese

24 Febbraio 2011 19:41:32. Scritto da . 0 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

Recenti studi hanno dimostrato che alcuni proprietari di piccole imprese pensano erroneamente di non avere abbastanza tempo, denaro o altre risorse per investire in promozioni Facebook. In realtà, investire in Facebook non necessita di un coordinatore a tempo pieno né di un bagdet elevato.

Ecco 10 trucchi da tenere sempre a mente per massimizzare la propria presenza su Facebook con il minimo sforzo.

  1. Gestire le aspettative: Sii realista. Fissati degli obiettivi raggiungibili per il tuo primo approccio al social media,così non resterai deluso dal risultato. Non aspettarti di ottenere migliaia di visitatori durante il primo mese, pensa a ciò che potrai ottenere un po’ più in là nel tempo. Le visite dai tuoi lettori dovrai guadagnartele nel tempo. Poi non si sa mai, magari avviene qualcosa di più grande rispetto a ciò che tu avevi originariamente previsto e ciò ti porterà a raggiungere prima un obiettivo che magari credevi lontanissimo.
  2. Prendersi del tempo: a meno che tu non abbia qualcuno che sia disposto a pianificare le tue campagne media gratuitamente, coltivando una presenza su Facebook. Ricorda: non deve essere un lavoro a tempo pieno, né qualcosa che riempe tutto il tuo tempo libero. Prova a ritagliarti solo un’ ora al giorno per lavorare alla tua pagina business, scrivi gli aggiornamenti dei post e comunica direttamente con i clienti e i fans.
  3. Imparare il più possibile: prendi appunti in base alle esperienze con le altre pagine di Facebook e da altri che offrono servizi di business - scrivi domande su cose che non ti sono chiare e prendi spunto da altri siti per creare una note o un articolo. Troverai qualunque curiosità nel centro assistenza ufficiale del sito. Prendi l'abitudine di leggere quanto più ti è possibile in questa parte del sito, senza però esagerare, altrimenti non assimilerai nulla di ciò che ti viene descritto.
  4. Inizia con un piccolo budget: E 'possibile promuovere la tua attività su Facebook senza spendere nulla. Ad un certo punto ti potrà venire voglia di comprare pubblicità, che certamente aiuta, ma implica il dispendio di soldi. È meglio all’inizio investire poco denaro per vedere che tipo di introiti ottieni, e poi , una volta capito come funziona e ciò che funziona meglio, potrai investire in altro.
  5. Creare una pagina, non di un profilo: non aprire un secondo account sul social network per fare un profilo per il tuo business. Non solo andresti contro le regole di Facebook, ma dovresti poi convincere la lista dei tuoi amici ad aggiungere un altro account. Perché fare un lavoro extra se hai tutto già a portata di mano? Saranno loro stessi a visitare il tuo sito se l’indirizzo apparirà sul tuo profilo. Queste persone saranno i primi fans della tua business-page.
  6. Aggiornamenti di stato: abbellisci il profilo della tua pagina inviando aggiornamenti di stato spiritosi che incoraggino i tuoi amici a ritornare nella tua pagina business. Fai questo per attirare l’attenzione. Ciò ti permetterà di  raggiungere l'obiettivo di un post al giorno letto da tanti sulla tua bacheca. Se inserisci delle domande è ancora meglio, perché ti garantirà delle risposte!
  7. Conversare con tutti: Invia un ringraziamento a destra del messaggio quando un utente clicca su "mi piace" sulla tua pagina, e rispondi entro 24 ore a ciò che ti viene postato in bacheca. Presta particolare attenzione a tutto ciò che i fan ti scrivono e cerca di dare loro risposte esaustive.
  8. Non spammare: Se hai qualcosa da dire scrivilo sempre in bacheca, senza spam.
  9. Creare coupon e promozioni: La parola sconto attira molti visitatori. L’unica cosa da ricordare è che chi arriva nella tua pagina per una promozione, ritornerà per cercarne altre, quindi bisogna fargliele trovare. Periodicamente metti i tuoi prodotti in vendita, se possibile scontati, al fine di indurre le persone a ritornare.
  10. Aumentare le visite : Dovunque sia la tua azienda, Facebook è un luogo importante. Anche se non ci sei i tuoi prodotti verranno visualizzati da tanti visitatori anche di passaggio e ciò ti permetterà  di valorizzare il marchio della tua società.


Cosa ne pensi dei dieci suggerimenti presentati qui? Se hai ulteriori consigli per le piccole imprese su Facebook, condivili pure nella sezione commenti.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"
Inserisci un nuovo commento

Articoli correlati

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietÓ di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.