Tua mamma Ŕ su Facebook?

27 Gennaio 2010 11:16:45. Scritto da . 0 commenti
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

Oggi vi proponiamo una storia proposta da nostro lettore.


Per lungo tempo ho volutamente evitato di parlare di Facebook ai miei genitori.
Ma tutte le volte che altri utenti scoprivano la realtà di Facebook, pensavo che probabilmente a quel punto anche i miei genitori potessero avere il loro account!
Seguo Facebook da quando ero solo uno studente universitario.

Adesso per creare un account basta avere 13 anni o più e un indirizzo email attivo.
Sono contento che non abbia ancora cambiato le funzionalità di base iniziali: il sito è in pratica un database di pubblico utilizzo, organizzato mediante una lista di informazioni, fotografie e commenti.

Per quanto riguarda i miei genitori, non ero molto preoccupato di ciò che pubblicavo sul mio profilo, come invece molta gente della mia età a quanto pare.
Avessi fatto qualcosa di illecito, sicuramente non sarebbe stato sulla mia pagina di Facebook, a prescindere se i miei genitori potessero vederla o meno.
Il mio profilo è pieno di citazioni apparentemente intellettuali e di sfacciata auto-promozione.
Le mie foto sono caste in maniera quasi imbarazzante e gli aggiornamenti di stato raramente causano qualsiasi tipo di dibattito.
Quando i miei genitori si iscrissero, ne fui cosciente per un paio si settimane, anche se in realtà non pregiudicava ciò che avrei pubblicato: ero solo consapevole che avrebbero potuto vederlo.
Dopo alcuni giorni realizzai per la prima volta che a qualcuno di loro sarebbe potuto piacere ciò che pubblicavo.
Così iniziai a postare nuove storie e video che pensavo avessero catturato l'attenzione dei miei piuttosto del resto dei miei amici.
Abbastanza sicuro di me, ho ottenuto "Mi piace" per le mie ricerche.
Inoltre, abbiamo avuto modo di parlare degli argomenti che avevo pubblicato durante i nostri incontri.
Dal momento che non parliamo molto spesso al telefono, questo ha intensificato le nostre interazioni reciproche, tanto da poter parlare di ciò che è accaduto in Internet la scorsa settimana.


Anche i tuoi genitori sono iscritti su facebook? Inviaci il tuo commento!

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"

Blog Chat e Community

© 2012 Grafica e layout sono di esclusiva proprietÓ di Emade realizzati in xHTML 1.0 Strict.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons.